lunedì 28 dicembre 2015

Londra, Anonymous contro Isis: attacco terroristico sventato in Italia

Gli hacker di Anonymous avrebbero sventato un attacco terroristico dello Stato islamico in Italia. "Questo mese stiamo lavorando in silenzio. Abbiamo già sventato un attacco dell'Isis contro l'Italia, ora speriamo di bloccare anche gli altri", si legge in un tweet
pubblicato dal collettivo il giorno di Natale. Non è stato fornito nessun dettaglio sul presunto complotto terroristico. Non è chiaro, infatti, verso chi fosse diretto il presunto attentato terroristico, ma gli jihadisti hanno più volte minacciato Roma e il Vaticano. Il messaggio è partito dall'account @OpParisOfficial, nato dopo la strage del 13 novembre a Parigi, attraverso il quale gli attivisti hanno promesso di distruggere l'Isis e dare la caccia ai responsabili degli attentati. Le attività degli hacker contro i terroristi dell'Isis (Daesh), però, sono partite già dopo la strage al giornale satirico francese Charlie Hebdo, avvenuta a gennaio scorso, quando è stata lanciata una campagna simile a #OpParis attraverso la quale hanno rivendicato la chiusura del sito ansar-alhaqq.net, associato all'estremismo islamico. Nel giorno di Santo Stefano la Polizia di Vienna ha reso noto che diverse capitali europee potrebbero essere oggetto di attentati nei giorni compresi tra Natale e Capodanno. Secondo un'informativa di servizi di intelligence le maggiori città europee potrebbero essere attaccate dai terroristi con bombe e armi da fuoco.

Via: Il Tempo
Immagine: Anonymous

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...