lunedì 28 dicembre 2015

Ramadi: truppe irachene riprendono controllo della città, Isis in fuga

Le forze governative irachene hanno ripreso il controllo di vasti settori della città di Ramadi nel centro dell'Iraq, e hanno conquistato l'ex complesso governativo, diventato roccaforte dello Stato islamico nel settore occidentale del capoluogo. Si tratta del
primo trionfo importante dopo 18 mesi dall'assalto dei militanti dell'Isis alla capitale della provincia occidentale di Anbar. L'operazione per riconquistare la città a maggioranza sunnita è iniziata a novembre. "Controllare il complesso significa che le truppe dell'Isil sono state sconfitte a Ramadi", ha dichiarato Sabah al-NuMani, un portavoce delle unità antiterrorismo del governo iracheno. Al-NuMani ha sottolineato che il complesso è sotto il pieno controllo delle forze irachene "senza la presenza di alcun tipo di combattente del Daesh", aggiungendo che alcuni jihadisti potrebbero essere nascosti in "tasche che potrebbero esistere nella città". Secondo al-Numan, è ancora necessario un grande sforzo per consentire alle truppe irachene di muoversi liberamente per la città dato che i terroristi hanno riempito l'area con bombe e trappole. La televisione di Stato ha mostrato le truppe a bordo di carri armati che avanzano nelle strade di Ramadi, fra cumuli di macerie e casa distrutte. Ha poi mostrato le celebrazioni notturne in città con persone che sventolano le bandiere irachene dalle automobili o danzano per strada.

Via: Reuters
Immagine: PMU Media

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...