mercoledì 20 gennaio 2016

Ragusa, night trasformato in casa chiusa a Modica: 5 arresti - video

La Polizia di Stato a Modica (Rg) ha arrestato 4 uomini ed una donna di nazionalità rumena, ritenuti responsabili di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. I cinque avevano creato una vera
e propria "fabbrica del sesso" nella tranquilla cittadina modicana. Le indagini della Polizia di Modica sono partite all’inizio del 2014. L'attività investigativa degli uomini del Commissariato di Modica, coordinata dalla Procura della Repubblica di Ragusa, grazie all'impiego di attrezzature tecniche con cui si sono state effettuate riprese all'esterno e all'interno del luogo attenzionato, ha accertato l'esistenza di una illecita attività di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione nel territorio di Modica. Dall'attività di osservazione e appostamento condotta dagli agenti è emerso come, all'interno di un'associazione senza fine di lucro conosciuta come "Club Paradise", venissero condotte alla prostituzione numerose donne rumene. Il sodalizio criminale aveva organizzato l'intera attività provvedendo anche all'ideazione di una rete pubblicitaria via internet, con veri e propri annunci/offerte di lavoro indirizzate a "ballerine, ragazze immagine e figuranti di sala" intenzionate a trovare lavoro presso il Club. In esecuzione delle ordinanze di custodia cautelare è stato disposto il sequestro preventivo dell'immobile.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...