martedì 16 febbraio 2016

Pavia, rubavano cibo nella mensa del Policlinico: 13 arrestati - video

La Polizia di Stato di Pavia ha eseguito 13 misure cautelari personali degli arresti domiciliari per i reati di peculato e furto aggravato nei confronti di dipendenti dell'Ircc Policlinico San Matteo di Pavia. Le indagini della Squadra Mobile sono partite nel 2013 a seguito
di una denuncia sporta da un ex dipendente delle cooperativa per i servizi ausiliari di pulizia, costretto a licenziarsi perché non voleva adeguarsi alle loro ruberie di cibo all'interno dei locali della mensa e cucina del Policlinico. Dopo i primi accertamenti e riscontri sono stati documentati 222 episodi di furto e indagate 48 persone. Dalle indagini gli agenti hanno potuto constatare come il reparto mensa e cucina dell'ospedale, negli orari di cambio turno e serali, fosse preso d'assalto come un vero e proprio supermercato, così come le celle frigorifere fossero diventate luoghi di "spesa" ove le persone prendevano e imboscavano la merce. Indagata per furto anche una Guardia giurata, addetta al servizio di vigilanza interno, che avrebbe dovuto vigilare che ciò non accadesse. Tra i destinatari delle misure, 12 sono dipendenti del Policlinico ed uno di una cooperativa di servizi: otto con qualifica di cuoco presso la mensa-cucina, uno con mansioni di addetto al ricevimento merci, due con mansioni ausiliarie tecniche nonché un ex dipendente di una cooperativa con mansioni di addetto ai servizi di pulizia.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...