giovedì 10 marzo 2016

Roma, droga e telefoni per detenuti nel carcere: 14 arrestati - video

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno dato esecuzione a un provvedimento cautelare nei confronti di 14 persone, nelle province di Roma e Latina, ritenute responsabili, a vario titolo, di condotte illecite che permettevano
l'introduzione all'interno del carcere di Velletri di sostanze stupefacenti, telefoni cellulari e schede telefoniche in uso ai detenuti, eludendo i controlli. In collaborazione con il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria, sono state eseguite le perquisizioni di alcune celle ubicate negli Istituti di Pena di Civitavecchia, Frosinone, Roma Rebibbia, Roma Regina Coeli, Campobasso, Viterbo e Spoleto. Nelle indagini, dirette dalla Procura della Repubblica di Velletri, sono coinvolti un agente di Polizia Penitenziaria e un infermiere entrambi in servizio nel carcere di Velletri. Le richieste pervenivano ai due pubblici ufficiali direttamente dai detenuti; questi ultimi tramite gli apparati cellulari illecitamente in uso nella cella si mettevano in contatto con i familiari per ordinare la droga e schede telefoniche che venivano smerciate nel carcere. Nel corso delle indagini dei Carabinieri sono stati sequestrati nelle celle dell'istituto di pena di Velletri, anche in collaborazione con il personale della Polizia Penitenziaria, 6 apparati cellulari, 3 schede telefoniche e sostanza stupefacente tipo hashish, eroina e cocaina.



Via: Il Tempo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...