venerdì 11 marzo 2016

Roma, tangenti su appalti Anas: sequestri 1 mln e 19 arresti - video

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Roma ha dato esecuzione a 19 ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip del Tribunale capitolino, nei confronti di dirigenti e funzionari di Anas Spa ed imprenditori titolari di aziende appaltatrici di
primarie opere pubbliche. Il provvedimento cautelare è stato emesso sulla scorta delle risultanze delle investigazioni esperite dai Finanzieri del Nucleo di PT - Gico di Roma, coordinati dalla locale Procura della Repubblica. In particolare, la comparazione degli elementi indiziari scaturenti dalle indagini tecniche e dall'esame del copioso materiale probatorio sequestrato durante le operazioni di polizia effettuate nell'ottobre dello scorso anno, nell'ambito della nota operazione "Dama Nera", ha consentito di accertare come il sistema corruttivo individuato non si limitasse agli imprenditori e dirigenti Anas già arrestati, bensì potesse agevolmente considerarsi "sistemico". Sono 36 gli indagati coinvolti nell'operazione, denominata Dama Nera 2, che ha consentito di individuare nuovi episodi illeciti, perpetrati dallo stesso sodalizio criminale. Nell'inchiesta sono coinvolti anche un avvocato e un politico. Il blitz ha impegnato oltre 250 militari che hanno eseguito oltre 50 perquisizioni e sequestrate disponibilità finanziarie per circa 800mila euro, profitto di corruzione. Sottoposti a sequestro ulteriori 225mila euro in contanti.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...