martedì 1 marzo 2016

Torino, banda di rapinatori utilizzava Audi bianca: 4 arrestati - video

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino hanno arrestato 4 persone, tutte di nazionalità albanese, con l'accusa di associazione per delinquere, furto, rapina, ricettazione e detenzione di armi e munizioni clandestine. I componenti della banda,
che utilizzavano un'Audi TTS, agivano di notte, con i proprietari in casa, incuranti, sfrontati e, se necessario, anche violenti. Sono accusati di aver compiuto in Piemonte almeno 21 colpi (18 furti e 3 rapine). Nell'ambito della stessa operazione, iniziata sei mesi fa, erano già stati arrestati 9 albanesi (+4 dell'ultima operazione), facenti parte di tre gruppi distinti e separarti, i quali hanno effettuato oltre 90 colpi,  tra rapine e furti. Le bande hanno agito nelle province di Alessandria, Cuneo e Torino. Sono state recuperate, in totale, 20 auto rubate e utilizzate nel corso dei vari colpi. L'attività d'indagine si è concentrata nei mesi di ottobre-novembre 2015, concludendosi con l'arresto dei 4, in flagranza, a Volvera, il 20 novembre scorso, subito dopo un furto in un'abitazione. Il gruppo criminale utilizzava come base logistica un appartamento in affitto nel quartiere San Salvario. Utilizzavano due macchine non rubate ("pulite"), una Smart e un'Alfa 147, per raggiungere un parcheggio in zona Mirafiori dove era stata parcheggiata un'Audi TTS da 310 cv bianca con targa tedesca, rubata durante un furto in abitazione a Giaveno.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...