lunedì 11 aprile 2016

Pescara, stroncata gang dedita alla prostituzione: 12 arresti - video

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Pescara, in collaborazione con la Polizia Bulgara, i Servizi per la cooperazione internazionale e i servizi Europol hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia
cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Pescara, su richiesta del Pm, tre cittadini bulgari e deferito 9 loro connazionali accusati di sfruttamento della prostituzione con aggravante della trans nazionalità. Una quarta persona, ritenuta la mente del sodalizio, pluripregiudicata, già condannata per omicidio, risulta latitante. L'operazione, denominata, "Ombre bulgare" è stata avviata nel settembre 2015 ed ha permesso di neutralizzare una gang bulgara specializzata nello sfruttamento della prostituzione. Nel corso delle indagini, condotte per mezzo di sistemi tradizionali, i militari hanno compiuto diverse trasferte anche in Bulgaria, in particolare a Sofia e Vidin. Il modus operandi messo in atto dalla gang era un pò diverso dagli altri e prevedeva il "controllo a vista" delle ragazze condotte in strada per prostituirsi. Ricostruiti dagli inquirenti frequenti viaggi dei componenti della gang in Bulgaria per reperire nuove ragazze; sempre in Bulgaria venivano trasferiti, tramite il sistema del "money transfer" i guadagni accumulati stimati, in alcuni casi, in  2.500-3.000 euro al giorno.



Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...