mercoledì 11 maggio 2016

Roma, senatori M5s sul caso Abu Omar: pubblicare inchiesta Aise

"Abbiamo chiesto all'autorità delegata Marco Minniti tutti i documenti relativi ad un'inchiesta interna che sembrerebbe far emergere importanti ed ancora non conosciuti dettagli in merito al caso Abu Omar". Lo dicono il deputato Angelo Tofalo ed i senatori Vito Crimi e
Bruno Marton, membri M5S del Copasir. "E' noto che l'Aise, agenzia informazione e sicurezza esterna, ha condotto - spiegano - un'inchiesta iniziata a fine 2013 su delicate vicende interne che toccano profondamente il controverso caso del rapimento dell'imam Abu Omar a Milano. Un'inchiesta top secret che potrebbe dimostrare il persistere di un accordo politico negli anni tra destra e sinistra atto a non far togliere un segreto di stato ormai evidentemente inutile. Cosa si vuole realmente nascondere? Chi si vuole coprire? Anche su questa indagine interna risulterebbe apposto il segreto di Stato". Nel febbraio 2014 La Corte di Cassazione, recependo la decisione della Corte costituzionale, annullò senza rinvio la sentenza di condanna e assolse definitivamente Nicolò Pollari, Marco Mancini e gli agenti Giuseppe Ciorra, Raffaele di Troia e Luciano di Gregori, poichè "l'azione penale non poteva essere proseguita per l'esistenza del segreto di stato".

Fonte: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...