mercoledì 22 giugno 2016

Taranto, smantellato clan criminale 'ndranghetista: 33 arresti - video

La Polizia di Stato di Taranto ha eseguito 33 arresti nei confronti di soggetti ritenuti responsabili di associazione per delinquere di stampo mafioso, concorso esterno in associazione per delinquere di stampo mafioso, tentato omicidio,
estorsione aggravata dal metodo mafioso, rapina aggravata, detenzione illecita di armi clandestine, danneggiamento aggravato dal metodo mafioso e altro. L'operazione della Squadra Mobile di Taranto è stata coordinata dalla Procura di Taranto e dalla Dda di Lecce. Le indagini sono iniziate ad aprile dello scorso anno, dopo la scarcerazione del pluripregiudicato Cosimo Di Pierro al quale era stata concessa, per motivi di salute, la misura della detenzione domiciliare. Il boss, come accertato nel corso delle intercettazioni, sin dalla sua scarcerazione, aveva dichiarato di volersi "impossessare della città" e aveva ricostruito, a questo scopo, un'organizzazione criminale che aveva la disponibilità di armi ed esplosivi e che aveva la capacità di imporre periodici pagamenti di denaro a commercianti e spacciatori dei quartieri "Borgo" e "Solito". Il clan, inoltre, interagiva con altri gruppi criminali locali che gestivano lo spaccio di droga, le attività estorsive e l'acquisizione illecita di attività imprenditoriali. Nel corso dell'operazione sono state sequestrate 5 pistole, 350 grammi di hashish e reperti archeologici.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...