martedì 19 luglio 2016

Reggio, operazione contro cosche di 'ndrangheta: 40 arresti - video

La Polizia di Stato e la Dia hanno eseguito 42 misure cautelari (34 in carcere, 6 ai domiciliari e 2 interdittive), emesse dal Gip del Tribunale di Reggio Calabria, nei confronti di soggetti accusati, a vario titolo, di associazione mafiosa, concorso esterno in
associazione mafiosa, corruzione, intestazione fittizia di beni e società. I provvedimenti sono stati eseguiti in Calabria, Lazio, Liguria, Piemonte e in altre regioni del Nord Italia. Indagati appartenenti ed affiliati alle cosche reggine "Raso-Gullace-Albanese" e "Parrello-Gagliostro". L'operazione "Alchemia", diretta dalla Procura - Dda reggina, con il coordinamento dello Sco, è stata condotta dalla Squadra Mobile di Genova, Reggio Calabria e Savona. Altro segmento di indagine è stato svolto dal Centro Operativo Dia di Genova, assieme ai Centri Dia di Reggio Calabria e Roma. Le indagini hanno accertato stabili collegamenti con le famiglie di origine da parte di esponenti di 'ndrangheta dimoranti in Liguria, attivi in settori imprenditoriali quali l'edilizia ed il movimento terra anche attraverso l'acquisizione di sub-appalti per la realizzazione dell'infrastruttura ferroviaria del cosiddetto "Terzo Valico". Eseguito contestualmente il sequestro preventivo di beni mobili, immobili, depositi bancari di numerose società riconducibili alle consorterie mafiose per un valore complessivo di 40 milioni di euro.



Via: Il Tempo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...