martedì 8 novembre 2016

Firenze, fermata gang che gestiva giro di squillo: 10 arresti - video

La Polizia di Stato ha eseguito 10 ordinanze cautelari, emesse dal Gip del Tribunale di Firenze su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 10 cittadini albanesi (8 uomini e due donne) accusati, a vario titolo, di favoreggiamento e sfruttamento della
prostituzione di giovani ragazze, anch'esse albanesi. L'operazione, denominata "Rishikim e condotta dalla Squadra Mobile di Firenze, ha preso avvio dalla denuncia di una delle ragazze, ripetutamente minacciata da altre sue connazionali affinché si spostasse dal tratto di strada fiorentino in cui era solita prostituirsi.  Dalle indagini si è potuto evincere come vi fosse una vera e propria attività di controllo, da parte di alcuni degli indagati, sul giro di prostituzione nella zona tra via Forlanini e viale Guidoni. Le ulteriori attività investigative hanno consentito di accertare che uno degli indagati, ancorché detenuto in un carcere albanese, ha continuato a mantenere contatti e a gestire, attraverso i suoi complici, l'attività di prostituzione delle giovani donne albanesi nella zona nord della città. Dai 300 ai 500 euro mensili il "canone" che ciascuna ragazza doveva pagare per la propria porzione di strada. Il quadro che emerso dalle indagini, inoltre, ha evidenziato come spesso fosse sottilissima, per le giovani ragazze, la linea di confine tra l'essere vittime e, a loro volta, "carnefici" di altre giovani prostitute meno esperte.



Via: Polizia di Stato

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...