martedì 22 novembre 2016

Lecce, stroncate bande di rapinatori ed estorsori: 6 arresti - video

I Carabinieri hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale di Lecce su su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di sei persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione
per delinquere, rapina, estorsione e porto abusivo di arma. L'indagine, condotta dai militari della Compagnia di Gallipoli e della Tenenza di Copertino, ha portato alla luce l'esistenza di due distinti gruppi criminali, operanti nei comuni salentini di Lecce, Copertino, Monteroni, Porto Cesareo, Salice Salentino e Surbo, facenti capo rispettivamente a due soggetti di Copertino e di Lecce, noti negli ambienti malavitosi con i soprannomi di "Mpuddria" e "Zio Massimo". Il primo era stato già indagato per estorsione e spaccio di sostanze stupefacenti; l'altro ha invece precedenti penali per ricettazione e reati in materia di armi e droga. L'operazione, denominata "Serpe", ha preso il via dopo due rapine dello scorso maggio in danno di esercizi commerciali, commesse a Copertino e Monteroni. Gli investigatori cercarono poi il collegamento con altre rapine commesse sempre con le stesse modalità, ovvero a mano armata, portate a segno tra novembre e dicembre 2014. Le intercettazioni hanno fatto scoprire in seguito l'esistenza di una seconda banda dedita alle estorsioni ai parcheggiatori abusivi.



Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...