sabato 14 gennaio 2017

Roma, soccorsi in 24 ore 1.350 migranti nel Canale di Sicilia - video

Sono circa 1.350 i migranti tratti in salvo nelle ultime 24 ore nel Mediterraneo Centrale in diverse operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In particolare,
800 migranti sono stati salvati nell'ambito di sei operazioni di soccorso condotte nella giornata di giovedì a largo delle coste libiche. I migranti, che si trovavano a bordo di 6 gommoni, sono stati soccorsi da Nave Diciotti della Guardia Costiera e da due unità appartenenti alle organizzazioni non governativi  "Sos Mediterranée" e "Proactiva Open Arms". Sono invece complessivamente 550 i migranti tratti in salvo nella giornata di ieri nel Mediterraneo Centrale, in 4 operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma  e portate a termine in difficili condizioni meteomarine. I migranti salvati si trovavano a bordo di 4 gommoni, soccorsi dalle motovedette Cp312 e Cp319 della Guardia Costiera di Lampedusa, da Nave Bettica della Marina Militare italiana, inserita nell'ambito dell'operazione Mare Sicuro, da un peschereccio, da una nave mercantile e da un'unità appartenente all'Ong "Sos Mediterranée"; quest'ultima, da uno dei gommoni soccorsi, ha recuperato tre cadaveri. La Polizia di Stato ha avviato indagini per identificare eventuali scafisti.


Via: RaiNews24

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...