sabato 25 febbraio 2017

Napoli, fermata organizzazione di truffatori seriali: 15 arresti - video

I Carabinieri del Comando Provinciale della Spezia e di Napoli hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale della Spezia su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 15 soggetti, tutti accusati di
associazione per delinquere e truffa aggravata. Nell'ambito dell'operazione, denominata "Sciacallo", gli indagati sono complessivamente 38. L'indagine è stata avviata a seguito di un tentativo di truffa, perpetrato la mattina dell'8 giugno 2016 alla Spezia ai danni di un'anziana donna, mediante il modus operandi del cosiddetto finto avvocato e falso appartenente alle forze dell'ordine. Le successive investigazioni hanno consentito di individuare l'operatività di più gruppi criminali dediti alla commissione di truffe, perpetrate in tutta Italia anche con altri modi operandi, tra cui quella del falso corriere e del raggiro attraverso la tecnica dello specchietto rotto. In sintesi, l'indagine ha consentito di scoprire 35 truffe perpetrate ai danni di persone anziane e 14 truffe ai danni di ditte, nonché un numero imprecisato di truffe ai danni di utenti della strada. Disposto il sequestro preventivo di 22 veicoli (auto e furgoni) nella disponibilità di un autonoleggio di Napoli quale punto di riferimento dei truffatori trasfertisti. Si calcola che le truffe fino ad ora accertate abbiano fruttato all'organizzazione oltre 100mila euro.



Via: Il Velino

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...