mercoledì 8 marzo 2017

Foggia, maxicontrollo del territorio e perquisizioni: 16 arresti - video

I Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, supportati dal 6° Nucleo Elicotteri di Bari e dalla Compagnia dell'11° Battaglione "Puglia", hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio. Nel corso dell'operazione, denominata "Largo
raggio" e  che ha visto coinvolte 30 pattuglie dell'Arma, sono state arrestate 12 persone, sia in flagranza di reato, sia su ordine dell'Ag. Inoltre, i Carabinieri di Foggia e Cerignola hanno arrestato quattro soggetti, tutti residenti a Orta Nova. Nello specifico, i malfattori hanno tentato di far esplodere un bancomat a Lavello (Pz) ma sono stati intercettati dai militari, pertanto si sono dati alla fuga a bordo di un Audi A3. L'inseguimento è proseguito fino all'agro di Cerignola dove l'auto è stata fermata e, nonostante i malviventi abbiano tentato la fuga a piedi, sono stati bloccati e arrestati. All'interno dell'Audi A3, risultata provento di furto, sono state rinvenute due "marmotte" esplosive, fatte poi brillare dagli artificieri del Comando Provinciale di Bari. Gli indagati sono accusati di tentata rapina, porto illegale di esplosivo, ricettazione e resistenza a Pu. Effettuate perquisizioni personali, veicolari e domiciliari, che hanno permesso di sequestrare 25 grammi e 2 piante di marijuana nonchè 2 grammi di hashish. Tre persone sono state denunciate e due sono state segnalate alla Prefettura di Foggia quali assuntrici di droga.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...