domenica 5 marzo 2017

Ragusa, in arrivo 1.264 migranti salvati nello stretto di Sicilia - video

Sono complessivamente 1.264 i migranti che arriveranno oggi in Sicilia su tre navi, a conclusione di diverse operazioni svolte nel Canale di Sicilia e coordinate dalla Centrale operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei
Trasporti. Sono 515 quelli che sbarcheranno a Pozzallo (Ragusa) su nave Acquarius, 505 a Catania su nave Siem Pilot e 246 a Messina su nave Fiorillo. Tre presunti scafisti sono stati fermati da personale del Gruppo interforze di contrasto all'immigrazione clandestina (Gicic) della Procura di Siracusa nell'ambito delle indagini sullo sbarco di venerdì ad Augusta di 128 migranti. Sulla nave francese Cmt Bouan c'erano anche due cadaveri recuperati durante i soccorsi prestati a un gommone e una barca nello Stretto di Sicilia. Intanto continuano i salvataggi nel Mar Mediterraneo: 55 extracomunitari che erano su un barchino sono stati soccorsi da nave Golfo Azzurro. In queste immagini i concitati momenti del salvataggio da parte della Guardia Costiera italiana di 970 migranti, avvenuto in sei operazioni giovedì scorso. I migranti, che si trovavano a bordo di 4 gommoni, 1 barchino e 1 barcone, sono stati soccorsi da Nave Dattilo Cp940 della Guardia Costiera, dalla Nave norvegese Siem Pilot, inserita nel dispositivo Frontex, e da due unità appartenenti alle Ong "Sos Mediterranée" e "Proactiva Open Arms".


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...