martedì 13 giugno 2017

Napoli, formiche nel letto d'ospedale della paziente: al via indagine

La Procura di Napoli ha aperto un fascicolo sul caso delle formiche nel letto di una donna ricoverata all'ospedale San Paolo di Napoli. L'indagine è a carico di ignoti e punta a valutare se nel trattamento della paziente ci siano state delle irregolarità o delle
mancanze. La denunzia dell'ennesimo caso di malasanità è stata fatta dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli con foto della paziente di cui si vede un braccio poggiato sul lenzuolo e una moltitudine di puntini neri: le formiche. La signora era in cura per uno choc settico post frattura e sotto antibiotici. Al momento dell'invasione di formiche era sola. Dopo quanto accaduto il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha disposto l'invio della task force ministeriale e dei Carabinieri del Nas. Intanto è stata avviata anche un'indagine interna e sono partite le attività di bonifica del reparto di Medicina generale dell'ospedale e, a seguire, dell'intero nosocomio, ha annunciato il direttore sanitario Vito Rago insediatosi da 20 giorni, "per attribuire, quando vi fossero, le dovute responsabilità". Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha commentato: "La sanità della Campania è un disastro e stiamo lavorando all'ultimo respiro per riqualificare una sanità che ha delle eccellenze ma è stata per tanti decenni al servizio della politica politicante, inquinata da delinquenti e da affaristi di ogni tipo".

Vie: AskaNews | La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...