lunedì 12 giugno 2017

Roma, sparatoria in strada dopo una tentata rapina: un morto - foto

Un rapinatore è morto e uno è rimasto ferito gravemente durante una sparatoria avvenuta questa mattina tra un poliziotto e un commando di banditi a Guidonia Montecelio, in provincia di Roma. Poco prima delle 9 un agente della Polizia di Stato, libero dal servizio, è
intervenuto per sventare un tentativo di rapina. In particolare, in via degli Aromi, un furgone con due persone a bordo, armate e con il volto travisato da passamontagna, hanno inseguito e speronato il conducente di un'auto nel tentativo di rapinarlo. I due hanno tentato più volte di buttare l'automobilista, al volante di una Punto, fuori strada con il loro Fiorino. Ad assistere alla scena il poliziotto che ha intimato inutilmente l'alt al furgone con sopra i banditi, tutti e due di 23 anni. Ne è nato un conflitto a fuoco in cui ad avere la peggio è stato uno dei rapinatori che è deceduto quasi immediatamente. Oltre a uccidere un malvivente, l'agente ha ferito gravemente l'altro, che è stato trasportato all'ospedale di Tivoli. Secondo la ricostruzione, l'uomo che ha subito la tentata rapina è il dipendente di una nota catena di ipermercati. L'uomo, sempre secondo quanto ricostruito, stava trasportando l'incasso in banca. Sul posto sono intervenuti Carabinieri e gli uomini della Squadra mobile. La Polizia scientifica ha effettuato i rilievi e gli accertamenti del caso. Da capire se le pistole fossero vere o si trattasse invece di armi giocattolo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...