domenica 4 giugno 2017

Torino, panico in piazza alla finale di Champions: 1.527 feriti - video

Sono 1.527 le persone rimaste ferite ieri sera a Torino tra la folla in fuga da piazza San Carlo, dove sul maxischermo veniva trasmessa la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid. Secondo i dati forniti dalla Prefettura sono tre i feriti più gravi. Le maggiori
preoccupazioni sono per tre persone in codice rosso, fra cui un bambino ricoverato all'ospedale infantile Regina Margherita. La folla, presa dal panico e dalla psicosi da attentato terroristico, causati da eventi in corso di accertamento da parte dell'autorità giudiziaria, ha lasciato precipitosamente la piazza con danni causati dalla calca, precisa una nota congiunta. Il panico si è scatenato poco dopo il terzo gol del Real, forse a causa dello scoppio di un petardo o il cedimento di una ringhiera, e la folla ha cominciato a fuggire dalla piazza travolgendosi a vicenda. In piazza e nelle vie limitrofe la gente correva urlando e piangendo, calpestando chi si trovava a terra e cercando amici e familiari, molti con escoriazioni riportate durante le cadute causate dalla calca e dai cocci di vetro abbandonati a terra, nonostante fosse vietato portare bottiglie non di plastica e nonostante le forze dell'ordine ne impedissero l'introduzione. La Procura di Torino ha avviato un'indagine per fare luce su cause e responsabilità di quanto avvenuto in piazza. L'ipotesi di reato formulato è di procurato allarme.



Via: AdnKronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...