martedì 18 luglio 2017

Torino, smantellato gruppo di pusher centrafricani: 13 arresti - video

I Carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Torino su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 13 soggetti accusati di associazione finalizzata al traffico ed allo spaccio di sostanze
stupefacenti. L'operazione dei Carabinieri della Compagnia di Torino San Carlo e della Stazione di San Salvario ha permesso di smantellare una gang di spacciatori che da mesi occupavano in maniera esclusiva i giardini Parri, via Ormea, via Petitti e via Pietro Giuria. Sequestrate centinaia di dosi. I pusher finiti in manette, tutti cittadini centroafricani, avevano monopolizzato l'utilizzo del parchetto per vendere cocaina, crack e tutti i tipi di droghe. Il gruppo, oltre a pagamenti in denaro, accettava anche scambi merce. Da televisori al plasma, a scarpe, a cellulari. Niente era lasciato al caso e gli spacciatori avevano messo in piedi una vera e propria organizzazione, con diversi turni e funzioni: c'era chi si occupava di agganciare il cliente, chi faceva la vedetta, chi nascondeva la cocaina. Per soddisfare poi la richiesta della clientela, appartenente a varie fasce sociali, i pusher si erano organizzati secondo turni di lavoro. Sono stati identificati finora 43 clienti abituali e le panchine dei giardini Parri sono tornate ad essere occupate dalla popolazione di residenti che, finora, si era vista sfrattare dal gruppo delinquenziale.



Via: La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...