martedì 15 agosto 2017

Roma, controllo del territorio intensificato durante feste: 100 arresti

Sono oltre 100 gli arresti eseguiti, da venerdì scorso, dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, nell'ambito dell’operazione "Ferragosto Sicuro" che prevede l'intensificazione dei servizi di controllo in occasione del ponte di Ferragosto. Nonostante il
progressivo svuotamento delle città, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stanno portando avanti a pieno ritmo i servizi di prevenzione e controllo del territorio nella Capitale così come in tutto il territorio della Provincia. La finalità della costante e massiccia presenza dei Carabinieri nelle aree urbane è quella di fornire una continua, tempestiva ed efficace assistenza a quanti, cittadini e turisti, dovessero trovarsi in difficoltà, nonché prevenire e contrastare i reati tipici di questo periodo, in particolare quelli predatori. Dall'inizio del fine settimana sono stati eseguiti oltre 100 arresti. I reati perseguiti vanno, principalmente, dal furto alla rapina, dallo spaccio di stupefacenti alle molestie, dalla rissa ai maltrattamenti in famiglia. L'arresto di un piromane di 18 anni, nella giornata di sabato, che aveva dato fuoco a delle sterpaglie, ai margini della pista ciclabile che costeggia la Variante all'altezza della rotonda del Centro Commerciale di Monterotondo, testimonia il livello di attenzione dei Carabinieri impiegati nei servizi di controllo antipiromani.  I Carabinieri sono dovuti intervenire, nella giornata di lunedì, per sedare la rissa tra due opposti clan, in gran parte di origini colombiane ed equadoriane. Non meno importanti le quotidiane attività di prevenzione in favore della sicurezza stradale: negli ultimi tre giorni, infatti, sono state oltre 3.000 le persone e circa 1.500 i veicoli controllati dai Carabinieri lungo le principali arterie stradali di Roma e della Provincia.

Via: Arma dei Carabinieri

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...