lunedì 30 ottobre 2017

Torino, fiamme assediano centri abitati e case: 844 evacuati - video

Non si attenua l'emergenza incendi in Piemonte, complice il vento, che in Val di Susa spinge le fiamme alte anche dieci metri. Fiamme che hanno raggiunto case e costretto ad evacuare i circa 650 abitanti di Mompantero, una delle zone più colpite. A Susa
invece, spiega la sala operativa della Protezione civile, sono stati evacuati circa 194 ospiti di una casa di cura, pazienti con problemi respiratori. Chiusa a causa del fumo l'autostrada del Frejus, l'A32, sia in direzione Bardonecchia, da Chianocco a Susa ovest, sia in direzione Torino da Oulx a Susa. Tutta l'area boscata da Mompantero a Susa a Veaus, è in fiamme, alte anche dieci metri. Roghi che hanno devastato la Val di Susa, oltre duemila ettari in fiamme, da Cumiana, a Traversella, Bussoleno e Mompantero, da Locana a Ribordone, Caprie, Rubiana, Cuceglio, ma i roghi hanno colpito anche in Val Chisone, e in provincia di Cuneo, a Pamparato Sambuco, Boves, Casteldelfino e Demonte. Focolai anche in provincia di Verbania, Asti Alessandria, Biella. Sono 23 i comuni colpiti da numerosi focolai e anche laddove le fiamme sono state spente si teme il riprendere dei roghi a causa del vento. Tra Torino e Cuneo sono al lavoro quattro Canadair, anche dalla Croazia e 4 elicotteri, e a terra, su 11 focolai 190 Vigili del fuoco. Nella Regione in totale sono impegnati 507 uomini dell'antincendio boschivo e 164 mezzi.



Fonte: AskaNews
Via: RaiNews24
Video: Vigili del Fuoco

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...