venerdì 8 giugno 2018

Catania, sequestrata nave con 10 tonnellate droga: 9 arresti - video

La Guardia di Finanza ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Catania su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, a carico di 9 soggetti accusati di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.
L'operazione, portata a termine dai Finanzieri del Roan di Messina e del Nucleo di Pt di Palermo, con la collaborazione dello Scico ed il costante supporto dei militari del Comando Provinciale e della Sezione Operativa Navale di Catania, ha permesso, oltre all'esecuzione delle misure in flagranza di reato, il sequestro di oltre 10 tonnellate di hashish e dell'ex peschereccio"Quest" battente bandiera dei Paesi Bassi. L'intervento, nell'ambito dell'attività "Libeccio International", è il risultato di una attenta analisi delle rotte seguite dall'imbarcazione che, partita da Malta e diretta verso lo stretto di Gibilterra, tra il Marocco e l'Algeria ha eseguito il trasbordo del carico. Dopo un monitoraggio di oltre 40 ore, è giunto l'assenso delle autorità olandesi, per cui sono entrati in azione i team di abbordaggio delle unità navali delle Fiamme Gialle, i quali hanno preso il controllo della "Quest" a circa 130 miglia dalla Sicilia sud-orientale. A bordo dell'imbarcazione è stato rinvenuto lo stupefacente, ripartito in due diverse qualità di prodotto, per un valore di mercato oscillante tra i 15 e i 20 milioni di euro, per cui il natante è stato condotto presso il porto etneo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...