martedì 18 settembre 2018

Mosca, aereo russo abbattuto da Siria durante raid Israele: 15 morti

Un aereo militare russo con 15 persone a bordo è stato accidentalmente abbattuto ieri dalle difese antiaeree siriane che stavano prendendo di mira alcuni jet israeliani, ha comunicato il ministero della Difesa russo. Il ministero ha incolpato le "azioni irresponsabili" di
Israele per l'incidente, dicendo che i piloti degli aerei da combattimento israeliani hanno intenzionalmente usato l'aereo come copertura contro i missili siriani in una "provocazione deliberata", anche se il presidente Vladimir Putin ha detto che l'episodio è stato causato da una "catena di tragici eventi casuali". Israele ha detto che i suoi aerei non erano nella zona in quel momento. Una ricerca con otto vascelli per il russo Il-20, un aereo di sorveglianza, è stata avviata dopo che il contatto è stato perso a circa 20 miglia (35 km) al largo della costa siriana alle 23:00 (ora locale) mentre stava tornando alla base aerea di Hmeymim. La Russia ha dichiarato di aver individuato il relitto e alcuni resti del personale a bordo. Nessun sopravvissuto è stato trovato. Un portavoce militare russo ha detto che i piloti israeliani degli F-16 stavano usando l'aereo russo come scudo mentre eseguivano attacchi missilistici contro obiettivi nella provincia siriana di Latakia e l'hanno messo nella linea di fuoco delle batterie antiaeree siriane. "Il Il-20, che ha una superficie riflettente molto più grande dell'F-16, è stato colpito da un razzo S-200", ha detto il portavoce Igor Konashenkov. "Manteniamo il diritto a una risposta appropriata", ha aggiunto, senza fornire dettagli sul fatto che tale risposta possa includere un'azione militare. Il ministro della Difesa russo, Sergei Shoigu, ha detto a un alto funzionario israeliano che Israele ha "piena responsabilità" per l'incidente e la morte dell'equipaggio russo. In una telefonata con il suo omologo israeliano, Avigdor Lieberman, Shoigu ha affermato che le azioni israeliane sono considerate "ostili" e che Mosca ha ripetutamente avvertito Israele di non effettuare attacchi contro la Siria che mettono in pericolo i militari russi. L'ambasciatore israeliano a Mosca è stato convocato al ministero degli Esteri russo per l'incidente.


Via: The Guardian
Foto: RT

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...