martedì 11 settembre 2018

Trento, stroncati due gruppi dediti al narcotraffico: 20 arresti - video

La Guardia di Finanza ha eseguito 20 misure di custodia cautelare in carcere, emesse dal Gip del Tribunale di Trento su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di altrettanti soggetti accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al
traffico internazionale di stupefacenti, detenzione ai fini di spaccio, con l'aggravante della transnazionalità. Sedici provvedimenti sono stati portati a termine sul territorio nazionale, e quattro all'estero, con Mae in Germania e Albania, che si sommano ai 10 arresti già eseguiti nel corso delle indagini. L'operazione, denominata "Alba bianca", ha permesso di sgominare due sodalizi criminali composti, prevalentemente, da individui di origine balcanica stabilmente radicati nel Nord Italia e in Baviera. Le investigazioni, iniziate nel gennaio 2016 a seguito di un sequestro di 93,1 chili di cocaina effettuato dalle Fiamme Gialle di Vipiteno (Bz), sono state coordinate dalla locale Dda e condotte dal Goa di Trento. Le attività di indagine, si sono avvalse della collaborazione dello Scico di Roma, nonché della Dcsa del Ministero dell'Interno, delle Forze doganali tedesche e di diversi altri Stati. I due gruppi avevano anche importanti ramificazioni in Belgio ed Olanda, Paesi questi dove acquistavano direttamente ingenti partite di droga che poi venivano nascoste in ingegnosi doppifondi di auto e trasportate in Italia.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...