martedì 11 dicembre 2018

Roma, rogo in deposito per trattare rifiuti: nube nera su città - video

Allarme a Roma per il rogo divampato nella notte nell'impianto dell'Ama Tmb Salario per la gestione dei rifiuti. Una densa e alta colonna di fumo si è sollevata sulla zona di via Salaria e l'odore acre del fumo è stato avvertito anche in centro città. I Vigili del
fuoco hanno lavorato ore con diverse squadre per spegnere le fiamme, scoppiate intorno alle 4.30, all'interno di un capannone di 2.000 mq adibito a deposito rifiuti. A lanciare l'allarme è stato il guardiano della struttura che ha raccontato di aver sentito uno scoppio. Sul posto i Carabinieri della compagnia Montesacro, gli assessori comunale e regionale all'ambiente e ai rifiuti e l'Arpa. La Procura di Roma ha avviato un'indagine. Non è ancora chiaro se la natura del rogo sia dolosa o meno. In un fascicolo aperto in passato, si ipotizzano i reati di inquinamento ambientale e attività non autorizzata legata ai rifiuti. Le prime misurazioni effettuate nelle tre centraline vicine al Tmb Salario non registrano valori fuori norma per quanto riguarda l'inquinamento dell'aria. In attesa dei dati delle misurazioni dell'aria anche da parte di Asl e Arpa Lazio, le raccomandazioni sono di chiudere le finestre laddove si percepisce odore, ma soprattutto evitare attività all'aria aperta ed evitare di consumare prodotti colti nell'area circostante all'incendio, ha fatto sapere il Campidoglio. Si sta valutando la chiusura scuole nel raggio di 500 metri.



Via: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...