domenica 5 gennaio 2020

Bolzano, auto travolge un gruppo di giovani a bordo strada: 7 morti

In Alto Adige, vicino a Brunico, un veicolo ha investito la scorsa notte un gruppo di 17 turisti. Sette persone sono morte e 10 sono rimaste ferite, alcune in modo serio. Le vittime coinvolte nell'incidente sono tutti giovani cittadini tedeschi. Tra i feriti anche due altoatesini. Sono stati
trasportati in diversi ospedali della regione. A Lutago, in Valle Aurina. Verso le ore 1.15 un'auto ha centrato a grande velocità un gruppo di persone che si trovava sul bordo della strada, accanto a un pullman turistico. Sei giovani fra i 20 ed i 25 anni di età sono morti sul colpo, mentre 11 hanno riportato ferite. Tre sono in gravi condizioni. L'automobilista, alla guida di una Audi TT, è un uomo del posto di 28 anni, di Chienes. Secondo le prime informazioni, avrebbe avuto un tasso alcolemico molto elevato. Il giovane è in stato d'arresto con l'accusa di omicidio stradale e lesioni stradali. I giovani vacanzieri tedeschi, che non si conoscevano, avevano festeggiato in un club e stavano andando in vacanza in Val Pusteria. Sono scesi da un bus navetta all'Hotel Tiroler Adler per attraversare la strada in modo da poter raggiungere il loro alloggio al Bruggerhof attraverso il ponte Ahr, a circa 50 metri di distanza. Nell'attraversare la strada, l'ubriaco ha travolto i 17 giovani. Le autorità hanno attivato il livello di allerta 5: sono intervenuti 160 soccorritori, tra cui squadre di pompieri e numerose ambulanze. I Vigili del fuoco hanno allestito sulla strada un tendone per le prime cure dei feriti che poi sono stati trasportati con le ambulanze negli ospedali di Brunico, Bressanone e Bolzano. Si è messo in volo anche l'elisoccorso dell'Aiut Alpin Dolomites, dotato di visori notturni, che ha portato una donna in gravi condizioni alla clinica universitaria di Innsbruck, in Austria. Il posto è noto per il fatto che i gruppi di giovani amano sciare lì. E la strada in cui si è verificato l'incidente è una strada a scorrimento veloce. La strada è nota anche come pista da corsa. L'area si trova in Italia al confine con l'Austria ed è conosciuta come località sciistica e per sport invernali. Proprio lo scorso fine settimana, tre cittadini tedeschi sono rimasti uccisi travolti da una valanga in Alto Adige.


Fonte: RaiNews
Via: Bild

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...