mercoledì 4 marzo 2020

Palermo, stop a banda per truffa su fondi agricoli: 24 arresti - video

La Guardia di Finanza ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Palermo su richiesta dalla locale Procura della Repubblica, nei confronti di 24 soggetti accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere, truffa aggravata,
corruzione per atto contrario ai doveri d'ufficio, falsità materiale e ideologica in atto pubblico, rivelazione di segreto d'ufficio, soppressione e occultamento di atti pubblici. Disposto, contestualmente, il sequestro preventivo di 14 imprese, 3 delle quali con sede all'estero (Ungheria, Austria e Romania), per un valore di circa 24 milioni di euro, nonché il sequestro, anche per equivalente, di disponibilità finanziarie, beni mobili e immobili per oltre 12,5 milioni di euro, pari all'ammontare dei contributi pubblici indebitamente percepiti. Bloccata, inoltre, l'erogazione di contributi indebiti per ulteriori 3,5 milioni di euro. L'operazione è stata denominata "Gulasch - amici miei". Le attività investigative, svolte anche con l'ausilio di intercettazioni telefoniche e servizi di appostamento e pedinamento, hanno consentito di accertare l'esistenza di una spregiudicata consorteria criminale finalizzata all'ottenimento, in modo illecito, di rilevanti finanziamenti pubblici concessi dalla Regione Siciliana e alla perpetrazione di reati di falso, con la connivenza di professionisti e di un funzionario istruttore all'Ipa di Palermo.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...