domenica 26 aprile 2020

Milano, emergenza coronavirus in Italia: 260 morti in ultime 24 ore

Continua il lento ma graduale miglioramento della situazione in Italia nell'emergenza Coronavirus. Nelle ultime 24 ore si è registrata una frenata anche nel numero dei morti, mai così basso da circa un mese e mezzo: sono 260 (ieri erano stati 415), secondo i
dati forniti dalla Protezione Civile, per un totale di 26.644 dall'inizio della crisi. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 64.928, con un incremento di 1.808 persone rispetto a ieri. In particolare, nell'ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul nostro territorio, a oggi, 26 aprile, il totale delle persone che hanno contratto il virus è 197.675, con un incremento rispetto a ieri di 2.324 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 106.103, con un aumento di 256 assistiti rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi 2.009 (-93) sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 93 pazienti rispetto a ieri. Sono 21.372 (-161) le persone ricoverate con sintomi, con un decremento di 161 pazienti rispetto a ieri, mentre 82.722 (+510) sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi, pari al 78% degli attualmente positivi.  Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati in tutto 1.757.659 tamponi, di cui 1.210.639 casi testati. Si tratta di 46.916 tamponi da ieri, in netto calo rispetto al giorno precedente quando erano stati 65.387.  Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 15.519 in Piemonte, 12.341 in Emilia Romagna, 9.138 in Veneto, 6.069 in Toscana, 3.480 in Liguria, 4.573 nel Lazio, 3.308 nelle Marche, 2.924 in Campania, 2.937 in Puglia, 1.682 nella Provincia autonoma di Trento, 2.107 in Sicilia, 1.248 in Friuli Venezia Giulia, 2.068 in Abruzzo, 994 nella Provincia autonoma di Bolzano, 296 in Umbria, 783 in Sardegna, 254 in Valle d’Aosta, 797 in Calabria, 219 in Basilicata e 200 in Molise. Dopo il calo di ieri tornano al livello di venerdì i dati relativi al contagio nella città metropolitana di Milano. Il totale dei positivi è 18.371 con 463 nuovi casi di cui 241 a Milano città. Ieri c'erano stati 219 nuovi casi di cui 80 a Milano città. Sono i dati resi noti dalla Regione Lombardia. Sono in forte calo i decessi in Lombardia, mentre i contagi sono in crescita rispetto a ieri. Il totale dei positivi in regione è 72.889, con un aumento di 920 mentre ieri i nuovi casi erano stati 713. I decessi sono 13.325 con un aumento di 56, mentre ieri erano stati 163. Continuano a calare i posti letto occupati nei reparti degli ospedali: in terapia intensiva sono 706, con un calo di 18 (ieri -34), mentre negli altri reparti ci sono 8481 con un calo di 8 (ieri -302). Era dal 7 marzo che in Lombardia non si registrava un aumento così basso di decessi: in quel giorno il totale dei morti in regione era 154 con un aumento di 19 rispetto al giorno precedente. Dall'8 marzo si è superata la quota di 100 nuovi decessi (113) e solo oggi si è tornati sotto quella soglia.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...