giovedì 27 maggio 2010

50 anni del 72° Stormo: parte la stagione 2010 delle Frecce Tricolori

I 50 anni di attività della Scuola Volo Elicotteri saranno celebrati venerdì 28 maggio alle 17 presso l’aeroporto militare di Frosinone, sede del 72° Stormo. E’ prevista la prima esibizione delle Frecce Tricolori della stagione 2010. La Scuola, istituita il 15 febbraio 1960, e’ diventata il centro di eccellenza italiano nella formazione dei piloti di elicotteri delle Forze Armate italiane e dei Corpi Armati dello Stato. Le prove dell'esibizione aerea delle Frecce Tricolori si sono tenute oggi pomeriggio sull'aeroporto militare di Frosinone. Il 72° Stormo è l'unica scuola di volo dell'Aeronautica militare nel settore elicotteristico. Presso il reparto vengono svolti corsi anche per piloti stranieri. Dal 1960 ad oggi sono state effettuate 423.884 ore di volo e brevettati 4.430 piloti. Tra dieci giorni, il 2 giugno, la pattuglia acrobatica nazionale sarà in volo su Roma per stendere sulla città il bianco, rosso e verde con le fumate dei Mb339 i jets azzurri della Pan. Il prossimo 13 giugno gli splendidi aerei della Pattuglia Acrobatica “Frecce Tricolori” si alzeranno in volo su Campo di Mare (Brindisi), per dare vita ad uno spettacolo che coinvolgerà migliaia cittadini. Tutto il salento quindi vivrà un evento definibile di epocale portata, una manifestazione in grado di attirare l’interesse di decine di migliaia di spettatori. Insomma, sarà una dimostrazione di precisione ed eleganza di volo, una danza sincronizzata a cielo aperto che effettueranno i piloti del team. Fra i protagonisti, figurano il Comandante, Tenente Colonnello Marco Lant (Pony 0); Capoformazione, capitano Jan Slangel (Pony 1); 1° Gregario sinistro, capitano Mirco Caffelli (Pony 2); 1° Gregario destro, capitano Fabio Martin (Pony 3); 2° Gregario sinistro, capitano Fabio Capodanno (Pony 4); 2° Gregario destro, tenente Piercarlo Ciacchi (Pony 5); 1° fanalino, tenente Marco Zoppitelli (Pony 6); 3° Gregario sinistro, capitano Gaetano Farina (Pony 7); 3° Gregario destro, capitano Stefano Centioni (Pony 8); 2° fanalino, tenente Filippo Barbero (Pony 9); Solista, Maggiore Simone Covelli (Pony 10); Capo servizio efficienza Aeromobili, Tenente Colonnello Andrea Bolzicco; Capo sezione controllo qualità manutenzione, capitano Daniele Baldo; Capo Sezione Tecnica, tenente Adriano Zuliani; Responsabile e Speaker, maggiore Andrea Saia; Capo Ufficio Comando, capitano Andrea Soro.

Fonti: Il Friuli | La Gazzetta del Mezzogiorno

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...