martedì 12 luglio 2011

Marines, è un ufficiale del Reggimento San Marco unico milite italiano

Il Sottotenente di Vascello Edoardo Luzzi, Ufficiale del Reggimento San Marco della Marina Militare, ha partecipato quale unico studente internazionale al Basic Reconnaissance Course, che si è svolto dal 7 aprile al 30 giugno scorso presso la base di Camp Pendleton in California. Il corso, molto selettivo, è organizzato dai Marines statunitensi e conferisce la qualifica di Reconnaissance Man, necessaria per entrare nell'elite dei Recon Marines. L'addestramento è suddiviso in tre fasi, per un totale di quasi 60 giorni e oltre 700 ore di attività addestrativa. Al termine del corso l’ufficiale italiano ha ricevuto il riconoscimento di Honor Man della classe 5-11, risultando primo nei Reconnaissance Skills tra i 32 allievi abilitati. Per dare un'idea della difficoltà delle prove, basti sottolineare che solo l'1% dei Marines statunitensi è in possesso dell'attestato di superamento del Reconaissance Course. Il Basic Reconnaissance Course (BRC) ha una durata di 65 giorni con una giornata di formazione media di 15,5 ore e introduce gli studenti all'ambiente di ricognizione anfibia. Durante questo mandato, essi acquisiscono conoscenza delle dottrine di ricognizione, i concetti e le tecniche che enfatizzano missioni di terra e di ricognizione anfibie. Inoltre, imparano i fondamenti di tutti i tipi di armi (aria, mare e terra) come fuoco navale, artiglieria e supporto aereo ravvicinato .


Fonte: Marina Militare

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...