lunedì 25 novembre 2013

25 novembre: Giornata mondiale per dire stop a violenza sulle donne

Oggi, lunedì 25 novembre si celebra la "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne", istituita dall'Onu nel 1999. Tante le iniziative previste in tutt'Italia. Su invito della presidente Laura Boldrini, parlamentari e ministre, attrici e cantanti saranno
insieme alla Camera per prendere parte alla lettura dei monologhi di Serena Dandini, "Ferite a morte", una Spoon River di storie di donne uccise per mano di mariti, compagni o fidanzati. E' prevista la partecipazione del premier Enrico Letta. Sul palco, allestito nella Sala della Regina, dalle 17, con diretta Web Tv, si alterneranno la vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli, e il ministro per le Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo, oltre alle parlamentari Paola Binetti, Mara Carfagna, Titti Di Salvo, Pia Elda Locatellli, Giorgia Meloni e Valeria Valente. Insieme a loro, Ambra Angiolini, Malika Ayane, Sonia Bergamasco, Geppi Cucciari, Angela Finocchiaro, Lunetta Savino. In collegamento da New York ci sarà Serena Dandini, che porta "Ferite a Morte" nella sede delle Nazioni Unite su invito della Missione Italiana come evento ufficiale di UN Women. Sarà un'occasione per parlare di violenza contro le donne anche con gli uomini. "La battaglia sulla violenza di genere è persa in partenza se tra i nostri interlocutori non ci saranno soprattutto gli uomini", ha dichiarato Boldrini. In Campidoglio, il Palazzo Senatorio verrà illuminato di rosso, colore simbolo della ricorrenza, grazie al contributo di Enel Sole. Sulla facciata verranno proiettate due immagini raffiguranti una mano e la scritta "Stop violence against women".

Via: Adnkronos
Foto dal web

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...