venerdì 25 aprile 2014

Governo: firmato accordo per riconversione polo di Piombino - video

E' stato siglato a Palazzo Chigi l'accordo di programma che disciplina gli interventi per la riqualificazione e la riconversione del polo industriale di Piombino. L'intesa interistituzionale ha avuto come primo firmatario il Presidente del Consiglio dei Ministri,
Matteo Renzi e riguarda un insieme di misure individuate come fondamentali per sostenere le prospettive produttive e occupazionali dell'area durante e dopo la cessione del sito da parte della Lucchini spa. Hanno inoltre sottoscritto l'accordo di programma, per il Ministero dello Sviluppo economico il Vice Ministro Claudio De Vincenti, per il Ministero della Difesa il Ministro Roberta Pinotti, per il Ministero delle Infrastrutture e i trasporti il Vice Ministro Riccardo Nencini, per il Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio e del mare il Ministro Gian Luca Galletti, per il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali il Ministro Giuliano Poletti, per l'Agenzia del Demanio il Direttore Stefano Scalera, per la Regione Toscana il Presidente Enrico Rossi, per la Provincia di Livorno il Presidente Giorgio Kutufà, per il Comune di Piombino il Sindaco Gianni Anselmi, per l'Autorità Portuale di Piombino il Presidente Luciano Guerrieri e Invitalia. L'accordo prevede il mantenimento della forza lavoro attraverso contratti di solidarietà, con una parte di cassa integrazione per le aziende dell'indotto, che sarà Cig in deroga per le piccole aziende.



Fonte: MiSE
Immagini: Governo Italiano

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...