venerdì 27 giugno 2014

Uruguay, 9 turni di squalifica a Suarez per il morso a Chiellini - video

Nove turni di squalifica con l'Uruguay, bando di 4 mesi da ogni attività legata al calcio (una sorta di Daspo) e multa di 100mila franchi svizzeri: è la sanzione inflitta dalla Fifa a Luis Suarez dopo il morso a Chiellini nella gara di martedì scorso con l'Italia, l'episodio non
era stato punito dall'arbitro. In tema di squalifiche Suarez ha così battuto il record precedente che, sempre in ambito Mondiale, apparteneva all'azzurro Tassotti: 8 giornate di squalifica per la gomitata allo spagnolo Luis Enrique a Usa '94. La prima partita che Suarez non potrà disputare l'ottavo di finale dell'Uruguay, sabato contro la Colombia. i 4 mesi di stop faranno poi saltare all'attaccante del Liverpool le prime 8 gare di Premier League e le prime 3 di Champions League. "Il comportamento di Suarez - ha dichiarato Claudio Sulser, presidente della Commissione disciplinare della Fifa - non può essere tollerato in qualsiasi campo di calcio, ma in particolare durante la Coppa del Mondo, quando gli occhi di milioni di persone sono rivolti ai giocatori in campo". "Sproporzionata": così il governo dell'Uruguay ha definito la maxi-squalifica contro Luis Suarez. A precisarlo su twitter è la ministro al turismo e lo sport, Liliam Kechichian. Nel ricordare che in passato "ci sono stati altri comportamenti inappropriati", la Kechichian ha sottolineato che quello che ora preoccupa le autorità uruguaiane è lo stato d'animo di Suarez.


Fonte: ANSA
Foto: La Presse

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...