mercoledì 25 giugno 2014

Usa: due morti e almeno otto feriti in una sparatoria a Miami - video

Due persone sono state uccise e almeno otto ferite nel corso di una sparatoria avvenuta la notte scorsa a Miami. Una delle vittime è deceduta sul posto, l’altra subito dopo il ricovero in ospedale. Secondo quanto riporta la Cnn, non è ancora chiaro il motivo che ha scatenato la sparatoria e non sono ancora stati individuati gli autori dell'agguato. I morti sono stati identificati come Kevin Richardson, 29 anni, e Nakeri Jackson, 26 anni. Una vittima è stata dichiarata morta sul posto. Gli altri sono stati portati nel vicino Jackson Memorial Hospital Ryder Trauma Center, dove una seconda vittima è morta. I pazienti hanno scelto di non rilasciare informazioni sulle loro condizioni mediche. Sulla scena del crimine, il marciapiede era disseminato di vetro frantumato e decine di bossoli segnate da piccoli coni verdi evidenziatori della polizia. Sono stati sparati da 50 a 60 colpi, ha detto il portavoce della polizia Frederica Burden. La gente sulla scena ha detto di avere paura di parlare della sparatoria. Anche se un funzionario di polizia ha detto che il dipartimento aveva aggiunto sei ufficiali e una unità cinofila per pattugliare il quartiere, un comunicato stampa del sindacato di polizia, la Fraternal Order of Police, ha detto che la sparatoria è stata una conseguenza di una mancanza di manodopera e risorse. Il sindacato ha descritto la sparatoria come un assalto in stile malavita.


Fonte: Usa Today
Via: Euronews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...