giovedì 7 agosto 2014

Usa, un pedofilo arrestato grazie alla segnalazione di Google - video

Un pedofilo americano è stato arrestato dalla polizia dopo che Google ha informato le autorità che aveva spedito foto esplicite via Gmail. John Henry Skillern, 41enne di Houston, in Texas, è stato arrestato per possesso di pornografia infantile dopo che Google ha inviato una segnalazione
al Centro nazionale per bambini scomparsi e sfruttati (Ncmec) riguardo al potenziale contenuto illegale. "Io non posso vedere quelle informazioni, non posso vedere quelle foto, ma Google può", ha osservato David Nettles, della polizia di Houston. "Io davvero non so come fanno il loro lavoro, ma io sono solo contento che lo fanno", ha detto Nettles. Skillern è un molestatore sessuale registrato che è stato condannato per aver aggredito sessualmente un bambino di 8 anni nel 1994. Dopo aver ottenuto un mandato di perquisizione, gli investigatori hanno detto di aver trovato materiale pedopornografico su cellulare e tablet di Skillern. Hanno anche trovato i messaggi di testo ed e-mail in cui parlava del suo interesse per i bambini. La polizia ha reso noto che John Skillern, che lavorava in un ristorante di Pasadena, nel Texas, aveva foto e  video sul suo telefono cellulare di bambini che visitano il ristorante con le loro famiglie. L'uomo è stato accusato di detenzione e spaccio di materiale pedopornografico. A quel punto è scattata la carcerazione, con una cauzione fissata dal giudice a 200mila dollari.


Fonte: Khou11

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...