venerdì 12 dicembre 2014

Bordighera: bimbo di 9 mesi scomparso, fermata la mamma - video

Carabinieri e volontari, anche con l'ausilio di sommozzatori, sono alla ricerca di un bimbo di 9 mesi figlio di una turista russa che risulta scomparso da un albergo a Bordighera, in provincia d'Imperia. La denuncia di scomparsa è stata presentata questa mattina da un amico della donna,
anche lui russo che era con lei in albergo. La madre, del bambino, che è sotto shock, ha riferito agli investigatori di essersi recata la scorsa notte sulla spiaggia di Bussana con il piccolo. La donna interrogata dagli investigatori alla presenza d'un avvocato d'ufficio in quanto indagata per la scomparsa del figlio, ha indicato anche uno scoglio dove avrebbe portato il bambino, ma non è stata in grado di dire cosa sia accaduto dopo. I carabinieri continuano le ricerche senza interruzioni e stanno indagando senza tralasciare alcuna ipotesi, come spiega il tenente colonnello dei carabinieri Emanuele Gnoni: "Come avete potuto vedere, sono ormai un pò di ore che stiamo lavorando con dei rilievi sia sull'autovettura, che in stanza in albergo. Stiamo poi concentrando i nostri sforzi, sia con il nucleo elicotteri che con i nostri subacquei alla ricerca del bambino con le indicazioni che abbiamo. Intanto in procura si stanno svolgendo gli interrogatori per cercare di chiarire la vicenda". La donna è stata  fermata con l'accusa di omicidio volontario aggravato da crudeltà.



Fonte: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...