domenica 21 dicembre 2014

Calcio: incidenti al derby Foggia-Barletta, cinque agenti feriti - video

Una vera e propria guerriglia urbana quella scoppiata ieri sera a Foggia al termine della partita della squadra locale con il Barletta, del campionato di Lega Pro, terminata con la vittoria degli ospiti per una rete a zero. Al termine della gara una parte della tifoseria si
è scontrata con le forze dell'ordine: cinque gli agenti di polizia rimasti feriti, tra cui anche il vice questore vicario della Questura di Foggia, colpito alla spalla con un mattone e un primo dirigente colpito alla testa da una pietra. I due poliziotti sono stati medicati. Al termine del derby Foggia-Barletta allo stadio "Zaccheria" alcuni tifosi foggiani hanno anche tentato di sfondare i pannelli che li dividevano dai tifosi del Barletta. Gli scontri tra una parte della tifoseria foggiana e polizia, carabinieri e guardia di finanza sono iniziati nei pressi dello stadio e sono poi proseguiti nelle strade limitrofe. Le forze dell'ordine sono state costrette a lanciate lacrimogeni per allontanare i facinorosi. Secondo le informazioni una quarantina di foggiani sono stati identificati: per loro nelle prossime ore scatteranno i provvedimenti dell'autorità giudiziaria. I tifosi foggiani, forse per la delusione per la sconfitta, hanno scatenato la loro ira danneggiando alcune auto in sosta e quattro autobus che erano stati messi a disposizione dall'azienda di trasporti della città per trasferire i tifosi ospiti dallo stadio alla zona dove erano state parcheggiate le loro auto.


Fonte: AGI

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...