domenica 28 dicembre 2014

Grecia, incendio su traghetto diretto in Italia: difficili soccorsi - video

Niente vittime, ma il traghetto partito da Patrasso e diretto ad Ancona su cui è scoppiato un incendio è ormai ingovernabile e le avverse condizioni meteo ritardano i soccorsi. A darne notizia è il capitano dell’imbarcazione della Norman Atlantic, che al
largo dell'isola greca di Othoni, non lontano da Corfù, aveva segnalato le fiamme ora sotto controllo. Delle oltre 460 persone a bordo, verso la fine della mattinata, circa 170 erano state trasferite su un mercantile intervenuto sul posto. Un black-out elettrico che impedisce di calare le scialuppe ha costretto le altre ad attendere sui ponti più alti. Imponente lo spiegamento di mezzi di soccorso. Le operazioni sono coordinate dalle autorità italiane, coadiuvate da quelle greche. La Marina Militare ha inviato la nave San Giorgio per i soccorsi al Norman Atlantic. Tre elicotteri della Martina Militare sono decollati da Catania in soccorso della Norman Atlantic. I soccorsi sono coordinati dall'Italian Maritime Rescue Coordination Center (MRCC) di Roma. Le operazioni per evacuare le persone a bordo, però, sono rese molto difficili dalle pessime condizioni meteo con mare forza 8 e onde di 5 metri. L'incendio nel garage della nave è scoppiato intorno alle 5.30 di questa mattina (le 4.30 in Italia), per cause ancora ignote. Il traghetto è ingovernabile e sta scarrocciando verso le coste albanesi.



Via: EuroNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...