lunedì 8 dicembre 2014

Migranti: quasi 600 soccorsi in poche ore nel canale di Sicilia - video

Sono quasi 600 i migranti soccorsi nelle ultime ore dalla Guardia Costiera. La Nave "Gregoretti", mentre era in zona operazioni, ha individuato un gommone con a bordo 92 migranti. Dopo aver effettuato il trasbordo, il Centro Nazionale di Soccorso delle Guardia Costiera ha
disposto che l'unità dirigesse verso un secondo obiettivo, a circa 20 miglia dalle coste libiche, che aveva segnalato, tramite una telefonata satellitare, di essere in difficoltà. Si tratta di un peschereccio con a bordo circa 200 migranti. Sono attualmente in corso le operazioni di trasbordo. A quel punto un'altra imbarcazione della Guardia Costiera ha soccorso circa 300 migranti a  bordo di un'unità al largo delle coste calabre. Sul punto si sono dirette due unità, una italiana e l'altra islandese impegnata nell'operazione Triton.  A intervenire, stavolta, è stata la nave Diciotti CP 941 della Guardia Costiera, supportata da un’unità islandese e tre mercantili. I migranti sono stati tratti in salvo e sono in attesa di conoscere il porto di destinazione. Ed è arrivata nel porto di Pozzallo, Ragusa, la nave "Gregoretti" della Guardia Costiera con a bordo 254 migranti. Ad attenderli, sulla banchina, forze dell'ordine, Protezione civile e medici per le prime cure. I 254 migranti fanno parte dei quasi 600 soccorsi nelle ultime ore dalla Guardia Costiera.  Negli ultimi 15 giorni sono stati soccorsi 5.400 migranti.



Fonte: AskaNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...