domenica 28 dicembre 2014

Ravenna, scontro tra due navi mercantili al largo: affonda motonave

Prima l'incendio del traghetto italiano al largo di Corfù, adesso un'altro incidente al largo di Ravenna. Davvero un domenica sfortunata per il mare Adriatico, due le navi mercantili scontrate. Secondo le comunicazioni della Capitaneria di Porto ci sarebbero tre dispersi. La
Guardia Costiera sta recuperando tre membri dell'equipaggio, quattro sono stati già soccorsi e messi in salvo. La nave battente turca è affondata, mentre l'altro mercantile proviene dal Belise. Le condizioni del mare, in questo momento forza 2, non aiutano le operazioni di salvataggio. Non è ancora noto il numero preciso di passeggeri tratti in salvo e le ricerche dei dispersi sono attualmente in corso. I soccorsi di terra sono già pronti ad intervenire. Degli undici membri dell'equipaggio, riferiscono fonti di palazzo Chigi, cinque sono stati recuperati, quattro invece sono quattro i dispersi. Sul posto stanno operando 4 mezzi della Guardia Costiera con l'assistenza dei rimorchiatori del porto Eduardo Primo e Francesco Paolo. L'incidente è avvenuto a un miglio a sudest dell'imboccatura del porto mentre nella zona gravava una fitta nebbia. Le vittime, secondo quanto riferisce il sindaco Fabrizio Matteucci, sul suo account Twitter, sono salite a due dopo che i soccorritori hanno avvistato e recuperato il corpo senza vita di uno dei marittimi imbarcati sul mercantile affondato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...