martedì 30 dicembre 2014

Tariffe, da gennaio bollette luce -3% e quelle del gas -0,3% - video

Dal primo gennaio la bolletta della luce si ridurrà del 3% e dello 0,3% quella del gas, facendo risparmiare una famiglia-tipo oltre 72 euro in un anno. E' quanto ha deciso l'Autorità per l'energia nell'aggiornamento tariffario trimestrale, specificando che la spesa
per l'elettricità da aprile 2014 a marzo 2015 sarà di 513 euro, con un calo dello 0,6% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell'anno precedente, mentre per il gas ogni famiglia spenderà in media 1.143 euro. Per il Codacons è si una buona notizia, ma il calo delle tariffe è insufficiente a recuperare i rincari delle bollette degli ultimi 10 anni. Dal 2004, denuncia l'associazione dei consumatori, l'aumento medio è stato quasi del 40%, pari a circa 470 euro di spesa in più rispetto a 10 anni fa. Per favorire i consumatori serve, secondo il Codacons, un abbattimento della tassazione che pesa per il 36% sul prezzo finale pagato dagli utenti, contro una media europea del 20%. La riduzione per l'elettricità è sostanzialmente dovuta al calo dei costi per l'acquisto della "materia energia" e per il mantenimento in equilibrio del sistema (dispacciamento), compensato in parte dall'aumento delle tariffe a copertura dei costi fissi di rete. Per il gas la lieve riduzione riflette le recenti aspettative sui prezzi all'ingrosso in Italia e in Europa per il prossimo trimestre attesi in linea con quelli dell’ultimo trimestre 2014.


Fonte: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...