domenica 14 dicembre 2014

Terni: frodi ad assicurazioni simulando incidenti stradali, 25 indagati

Avvisi di garanzia per 25 persone, tutte implicate in varie truffe in danno di compagnie di assicurazione commesse tra il 2005 ed il 2011 in provincia di Terni. Cinque di queste (tre dipendenti di un ente pubblico, un meccanico ed un ex agente assicurativo) sono indagate per
associazione a delinquere finalizzata alla commissione di numerosi delitti della stessa natura. Sono in corso ulteriori indagini per analizzare altri incidenti e verificare le attività poste in essere da altre persone. Era necessaria una certa "professionalità", infatti, per organizzare, gestire e portare a termine le truffe, consistenti nella simulazione di incidenti stradali nei quali una o più persone rimanevano ferite in maniera anche importante, così da ottenere risarcimenti sostanziosi dalle ignare compagnie di assicurazione. Degli oltre 50 incidenti "sospetti" sottoposti al vaglio della Polizia Stradale di Terni, più di venti sono risultati assolutamente falsi: alcuni simulati con il metodo più semplice e classico di procurarsi un'auto di scarsissimo valore da poter danneggiare a piacimento, intestandola ad un complice. Nel giro di poco tempo, veniva reperito un altro "amico" che avesse l'auto incidentata nella parte posteriore, si stabiliva un luogo appartato ed un orario (sera  quando il traffico è scarso); si trovavano almeno cinque persone disposte a dichiarare di essere conducente e passeggeri del veicolo tamponato e si inscenava il tamponamento che, ovviamente, non veniva mai rilevato dalle forze dell'ordine. Gli "infortunati", per rendere la simulazione più convincente ed i rimborsi più sostanziosi, dovevano poi recarsi al pronto soccorso e i "registi" li indirizzavano agli ospedali di Narni o Amelia, nel tardo pomeriggio o anche la sera, per essere certi che non vi fossero in servizio ortopedici o radiologi che approfondissero l'accertamento clinico.

Fonte: AdnKronos
Immagine: Polizia di Stato

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...