mercoledì 27 maggio 2015

Calcio, blitz anti-corruzione in Svizzera contro vertici Fifa: 6 arrestati

Funzionari della Fifa e di organizzazioni affiliate sono stati arrestati in Svizzera su richiesta dell'Fbi. Per tutti l'accusa è corruzione, riciclaggio di denaro sporco, frode telematica. L'inchiesta riguarda due decenni di pratiche ai vertici dell'organo di
governo del calcio mondiale, comprese le gare per l'assegnazione di due Coppe del Mondo. L'operazione è stata portata a termine all'alba nel lussuoso albergo Baur au Lac, dove oggi i vertici della Fifa si incontrano per il congresso annuale. Gli agenti svizzeri in abiti civili, si sono fatti dare le chiavi delle stanze dalla "consierge" e sono saliti direttamente ai piani per procedere agli arresti. Nessuno ha opposto resistenza e un paio di funzionari sono usciti dall'albergo non in manette. I 6 funzionari sono stati arrestati in data odierna dalla polizia cantonale di Zurigo. Secondo quanto ha reso noto l'Ufficio federale di giustizia svizzero (Ufg), i sei sono in stato in detenzione in attesa dell'autorizzazione alla loro estradizione. L'ordine d'arresto dell'Ufg si fonda su una domanda delle autorità statunitensi. Il pm competente per il distretto est di New York sta indagando contro queste persone perché sospettate di aver pagato e accettato dagli anni Novanta ad oggi tangenti e provvigioni nascoste. I presunti autori della corruzione - rappresentanti di media sportivi e di imprese di commercializzazione dello sport - sarebbero coinvolti in pagamenti ad alti funzionari del calcio - delegati della Fifa e altri funzionari di organizzazioni affiliate alla Fifa - pari a oltre 100 milioni di dollari. Come contropartita avrebbero ricevuto i diritti di trasmissione, di commercializzazione e di sponsorizzazione di tornei di calcio negli Stati Uniti e nell'America del Sud. Secondo la domanda di arresto, tali reati sono stati concordati e preparati negli Usa; alcuni pagamenti sono inoltre avvenuti attraverso banche statunitensi.

Fonte: UFG
Via: AGI
Immagine: Twitter

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...