lunedì 25 maggio 2015

Catania: corse clandestine di cavalli, rinvenute stalle abusive - video

La Polizia di Stato di Catania ha svolto un'articolata operazione volta al contrasto delle attività ippiche clandestine. Gli agenti del Commissariato San Cristoforo, con l'ausilio dei colleghi della Squadra a cavallo dell'Upgsp e dei veterinari dell'Asp di
Catania, hanno controllato diverse stalle nel popolare quartiere di San Cristoforo. Dalle verifiche sono emerse irregolarità amministrative a carico del proprietario di un equino il cui ricovero era stato ricavato in un locale terrano. Inoltre, nei confronti di uno dei figli sono stati raccolti indizi di reità in ordine alla partecipazione ad una corsa clandestina di cavalli svoltasi nel primo pomeriggio di domenica 17 maggio, nella nevralgica via della Concordia e di cui è stato diffusa una videoregistrazione su di un noto social network. Per tale motivo l'equino è stato sequestrato mentre il 19enne, deferito in stato di libertà, per maltrattamento di animali, spettacoli vietati (sevizie agli animali), promozione di competizioni non autorizzate fra animali e favoreggiamento personale. Da ulteriori controlli espletati presso le stalle ricavate in immobili terrani sono state riscontrate irregolarità in ordine alla tenuta di quattro cavalli, per i quali, mancando, fra l'altro, anche i prescritti microchip identificativi e i relativi codici aziendali, sono state comminate sanzioni amministrative per un totale di circa 50.000 euro.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...