domenica 17 maggio 2015

Liguria, tragedia in mare al largo di Arenzano: morti due sub - video

Sono di nazionalità olandese i due sub morti nella mattinata di sabato 16 maggio a seguito di un malore dopo un'immersione sul relitto della Haven, la petroliera cipriota affondata nel 1991 al largo di Arenzano, in provincia di Genova. E' di nazionalità
tedesca invece il terzo sub colto da un malore, che è stato trasportato in elicottero dai Vigili del fuoco all'ospedale San Martino di Genova ma non sarebbe in gravi condizioni. Un gruppo di sub era andato a esplorare il relitto, quando intorno alle 10 tre di loro hanno accusato un malore: i loro compagni hanno subito dato l'allarme e sul posto sono intervenuti 118, Capitaneria di Porto e Vigili del fuoco. Uno dei tre sub è stato portato in banchina ma per lui non c'è stato nulla da fare. La causa della morte dei due sub verrà probabilmente accertata con l'autopsia. Al momento l'ipotesi è che si tratti di patologie da decompressione. Sulla tragedia il pm della Procura del capoluogo ligure ha aperto un'inchiesta a carico di ignoti per omicidio colposo. L'attrezzatura utilizzata dalle due vittime è stata posta sotto sequestro e i militari della Capitaneria di porto hanno ascoltato i titolari dei due diving club che avevano organizzato l'immersione per tentare di ricostruire la dinamica dell'accaduto. Il relitto della Haven è diventata una delle più famose e ambite destinazioni di escursioni subacquee.



Fonte: AskaNews
Via: AdnKronos
Immagini: Vigili del Fuoco

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...