domenica 10 maggio 2015

Palermo: corse clandestine lungo l'autostrada, 20 denunciati - video

L'autostrada come una pista di MotoGp. È quanto scoperto dalla Polizia stradale che ha fatto luce su un giro di corse clandestine di scooter di grossa cilindrata che si svolgevano nell'autostrada Palermo-Mazara del Vallo, tra lo svincolo di Tommaso
Natale e il distributore Eni utilizzato come fotofinish. Le indagini sono partite da un incidente mortale che si è verificato a febbraio. Gli agenti dell'infortunistica avevano notato alcune anomalie e nel corso di verifiche e visualizzazioni delle immagini si è visto che in quel tratto di autostrada si svolgevano vere e proprie gare di corsa clandestine. Nell'ultima gara sono stati identificati in 50 tra partecipanti alla gara, scommettitori e organizzatori. Erano anche tre le gare in una sola serata, dodici i partecipanti. Molti facevano uso di droga e per sfrecciare tra le auto e i mezzi che percorrevano l'autostrada Palermo-Mazara del Vallo. Vinceva chi arrivava primo al distributore di benzina Eni. Il 20 febbraio qualcosa è andato storto e uno dei partecipanti è morto, con il grosso scooter che è finito contro un'auto in sosta. Venerdì scorso la gara è stata bloccata dagli agenti della Polstrada. Cinquanta le persone identificate, 20 sorprese a gareggiare, 7 non avevano conseguito la patente, 16 i veicoli sequestrati e cinque sprovvisti di assicurazione. Alla fine delle gare i motociclisti postavano su Facebook i video.


Fonte: GDS

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...