giovedì 28 maggio 2015

Roma: auto fugge all'alt e investe pedoni, un morto e 8 feriti - video

E' salito a otto il numero delle persone ferite, oltre alla persona deceduta, nell'incidente provocato dal conducente di un auto che ieri sera, intorno alle ore 20,00, non si è fermata all'alt che gli era stato intimato dalla Polizia. Si tratta, secondo quanto riferisce la Questura di
Roma, di due cittadini filippini di 38 anni (uomo) e 47 anni (donna codice rosso), tre italiane, una di 33 anni, ricoverata in codice rosso, le altre due di 19 e 29 anni, due cittadine francesi di 24 anni di cui una in codice rosso e un cittadino moldavo di 22 anni. La vittima è una donna filippina di 44 anni. Secondo la ricostruzione, l'auto - una Lancia Lybra - è fuggita all'alt intimato in via di Boccea da una volante perché procedeva a forte velocità zigzagando tra le altre vetture. Ha quindi investito all'altezza della fermata della metro "Battistini" un gruppo di persone e ha continuato la corsa. Raggiunti dopo alcuni chilometri di inseguimento, i tre fuggitivi si sono fermati all'altezza di via di Montespaccato e una volta scesi dalla macchina sono fuggiti. Inseguiti dai poliziotti, due sono riusciti a far perdere le proprie tracce mentre una 17enne è stata bloccata. Sarebbero nomadi del campo della Monachina. Le indagini, condotte dagli agenti della Polizia di Stato, sono tutt'ora in corso. La Procura di Roma procede per omicidio volontario, reato che sarà contestato al conducente non ancora rintracciato.


Fonte: AGI
Via: AdnKronos
Immagini: Il Tempo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...