mercoledì 27 maggio 2015

Varese: bloccata banda dedita al traffico di droga, 11 arresti - video

La Guardia di Finanza di Malpensa ha eseguito nelle provincie di Milano, Varese e Verbania, 11 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di una organizzazione criminale dedita allo spaccio di stupefacenti. L'operazione, denominata
"Spanish Route", ha impegnato oltre 100 militari e alcuni Reparti del Comando Provinciale di Varese, oltre a 12 unità cinofile di cui 3 cash dog. Le indagini, scattate in seguito al fermo di un 20enne, avvenuto in provincia di Varese nel giugno 2013, hanno permesso di accertare la presenza di una banda composta da italiani e albanesi che riforniva numerosi spacciatori sul territorio compreso tra i comuni di Busto Arsizio e Magnago. L'organizzazione, guidata da un 24enne di bustocco e da un 26enne di origine albanese, curava l'approvvigionamento di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti provenienti dalla Spagna o presso alcuni campi rom alle porte di Milano. L'obiettivo era assumere il controllo totale dello spaccio di marijuana e hashish su Milano e sulla zona del Lago Maggiore. Con i vertici dell'organizzazione sono finiti in carcere altri 8 pusher (complessivamente 29 indagati). Si è, inoltre, proceduto all'esecuzione di 24 perquisizioni locali a carico di soggetti coinvolti, oltre al sequestro di oltre 25 kg di marijuana, 2,5 kg di hashish e 50 grammi di cocaina, armi e gioielli.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...